Attualità

La denuncia delle Chiese di Gerusalemme contro l’assalto della polizia al corteo funebre

Le Chiese di Gerusalemme protestano contro l’uso spropositato della forza da parte della polizia israeliana al corteo funebre di Shireen Abu Akleh, la giornalista palestinese uccisa da Jenin. “Scene scioccanti e ingiustificabili” commenta il patriarca latino Pizzaballa, mentre l’ospedale cattolico Sain Joseph annuncia azioni legali contro la violenza e l’ìrruzione della polizia.

L’ultimo sfregio a Shireen

Proteste e rabbia dopo le cariche della polizia sul corteo funebre di Shireen Abu Akleh, uccisa a Jenin in un raid isreliano. per 25 anni corrispondente da Gerusalemme della televisione araba Jazeera .

Tentenna il Governo di Bennet

Crisi di Governo in vista in Israele, senza più maggioranza in Parlamento e alle prese con una serie di attentati che riacuiscono il conflitto.

Terrore a Tel Aviv

Nuovo attentato in Israele: teatro del terrore il lungomare di Tel Aviv

Nucleare: si torna a trattare con l’Iran

A Vienna riprendono i negoziati con l’Iran sul nucleare, mentre la nuova ondata pandemica fa slittare la Conferenza di riesame del Trattato di non proliferazione nucleare. La dichiarazione congiunta delle cinque superpotenze mondale.

Natale a Betlemme

Nel secondo Natale senza pellegrini, Betlemme non rinuncia a festeggiare la nascita di Gesù. Il giorno della vigilia, centinaia di scout hanno accolto il Patriarca di Gerusalemme e a pregare nella grotta della Natività sono tornati alcune famiglie cristiane di Gaza.

L’appello, tra le polemiche, al rispetto reciproco delle Chiese di Terrasanta

Nessuna frizione col Governo israeliano, la nostra denuncia riguarda un certo clima culturale che mette in difficoltà i cristiani. Così padre Francesco Patton risponde alle polemiche di questi giorni seguite a un comunicato congiunto delle Chiese di Terrasanta, in cui vengono denunciati i sempre più numerosi atti di intolleranza verso i cristiani da parte di […]