#OhMyGod! In famiglia e insieme agli altri giovani da Cracovia a Varsavia – puntata 26 luglio

01/01/1970

La puntata del 26 luglio di #OhMyGod! si apre con un bel piatto di spaghetti assaggiato da Michele, a cena, ospite presso una famiglia polacca insieme a Gianluca. Poi subito in cammino verso Cracovia tra incontri con altri giovani e selfie. Con don Simone poi si dialoga sull’esperienza che i nostri sette “inviati” stanno facendo. Poi pausa “gelatone” e infine con Giangi all’altare della patria dedicato a tutti i soldati caduti durante la Seconda guerra mondiale.

Share on TumblrEmail this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Il programma


Sette ragazzi, dai 16 ai 18 anni, inseriti in un gruppo diocesano italiano, partecipano alla Giornata Mondiale della Gioventù che si svolge dal 25 luglio a Cracovia.

I sette, muniti di smartphone attrezzati per le riprese, hanno il compito di raccontare la loro esperienza come “infiltrati” nel gruppo.

Sono impiegati come “narratori” della GMG e partecipano a tutti gli appuntamenti previsti dal grande evento ecclesiale, tra Cracovia, Czestochowa e Auschwitz.

Video

#OhMyGod – Riflessione su Auschwitz

gli autori

Cristiana Caricato

Francesco Esposito